PANORAMIO

Mostra Collettiva d’Arte 07/04/2017 – 20/04/2017

Primavera con Panoramio è ciò che non ti aspetti. Il nuovo progetto della galleria Salotto dell’Arte, un ‘esposizione visuale e tattile, che fa eco artistico a quello che era il sito virtuale di condivisione immagini da tutto il mondo, fotografie e posizione geografica, dal quale è nato Google Maps. Come una mini piattaforma culturale proponiamo gli artisti più originali, le suggestioni che siano nel panorama isolano e italiano più incisive. Una mostra dunque come luogo di ricerca e anche di ritrovo, una struttura culturale ideata su base vintage visitabile a 360 gradi. Artisti in permanenza della galleria prettamente contemporanei, scuola romana e avanguardia espressionista presenti.

 

LOVE -ANTICONVENZIONALE : Opere recanti messaggio d’amore non convenzionale , senza confine, femminilità e mascolinità, colori mescolati. Street art, manierismo contemporaneo, espressionismo, acquerello viaggiante.

 

Dal 23.02.2017 al 04.03.2017

Un incontro di tecniche e uno scontro

di idee anticonvenzionali.

In una parola: emozione.

 

Sei artisti che danno respiro all’Arte contemporanea.

Tre di essi indagano sul lato percepibile oggettivamente,

tre su quello percepibile emotivamente.

Artisti:

Massimo Cocco – REVOLUTION – Anna Montalto –  Carlo Pisano – Feffo Porru – Serge Salis

Curatela e testi: Antonella Palla Presidente e Direzione Artistica: Silvana Belvisi

Gli inediti di Serena e Giuseppe Fazio

a cura di Antonella Palla

Serena vuole dedicare questa duplice mostra al padre Giuseppe che ora all’età di 102 anni continua a dipingere. Attualmente abita a Verona, città in cui ha vissuto anche la sua famiglia.

il Salotto dell’Arte inaugura la mostra L’Energia e il Corpo, in piazza Dettori 3 a Cagliari, zona Marina, il giorno giovedì 15 Dicembre alle ore 19.30. Presenti opere di artisti di punta del panorama contemporaneo, reading semiserio su porno e velleità, in tema con la mostra. Guest Works :Antonello Matarazzo

Ivo Murgia parla de “Il Corpo e delle sue velleità”, in occasione della mostra d’arte “L’energia e il Corpo”, giovedì 15 dicembre 2016 19,30.

L’autore de “Il Club degli intelligenti” si esibirà in un reading semiserio del libro, opera che parla di velleità porno-filosofiche e della città.

********** Artisti: -Angelo Atzori -Antonello Atzori -Federico Cerulla -Claudia Cipollina -Michele Cipollina (Revolution) -A.B.Cozzolino -Maria Luisa Delzotto -Stefano Gentile -Andrea Lai -Maria Rita Mainas -Lorena Mastinu -Roberta Montali -Anna Montalto -Pino Mura -M. Elisa Pinna -Sara e Stefania Pedoni -Carlo Pisano -Stefania Polese -Emanuela Puddu -Ferruccio Senapa -Lorenzo Stea

Proponiamo la mostra nell’ambito invernale, portando attraverso l’arte la trasposizione del calore che l’Energia e il Corpo evocano e celebrano.

Come viviamo la realtà? In che modo ci muoviamo nei suoi spazi? Quali percezioni l’individuo ha, e le loro trasposizioni nell’arte contemporanea.

Attraverso le suggestive opere esposte in questa collettiva, l’osservatore potrà entrare in contatto profondo con ogni parte del corpo, e delle sue sensazioni: non solo muscoli e articolazioni, anche gli organi interni, persino le singole cellule. Gli artisti e gli appassionati d’arte esprimono così la loro energia, la risvegliano attraverso sollecitazioni fisiche e mentali, le quali a loro volta sono in grado di ripercuotersi positivamente sulle altre parti dell’organismo.

L’arte come un esercizio, guardarla come elevarsi, allungarsi, sentirla e accoccolarsi come dentro il migliore dei giacigli : l’energia umana.

E’ stato convocato come guest artist ANTONELLO MATARAZZO, pittore regista e videoartista di punta del panorama italiano e internazionale, scelto in quanto indaga da sempre la relazione tra l’immagine e le emozioni corporee e sensoriali.

Le sue opere sono andate in onda su Rai Uno, Rai 2, Rai tre, Rai Educational, Coming Soon Television. 

Presidente: Silvana Belvisi. Curatrice: Antonella Palla

 

La mostra collettiva d’Arte dal titolo ILLUSTRAZIONE E STORIE FANTASTICHE

E’ stata inaugurata venerdì 25 novembre 2016 resterà aperta al pubblico fino a giovedì 8 dicembre , con finissage alle 19.00.

ORARIO DI APERTURA : dal lunedì al sabato 11.00-13.00/18.30-20.30

Lunedì mattina e Domenica: Chiuso;

Il concetto di questa collettiva prende spunto dalla frase più frequente che viene detta dai visitatori tipo di una galleria d’arte: non sono uno studioso d’arte ma solo un appassionato, per potersi poi muovere tra le opere e osservarle… e da questo concetto l’osservatore si perde tra le opere, le fa sue con gli occhi e inizia a riconoscerle con i sensi. Dunque la mostra Illustrazione e Storie Fantastiche illustra, fa viaggiare e indaga dal subconscio umano.

Riprendendo l’idea delle immagini primigenie formulata da Jung, abbiamo pensato di fare così un formale invito alla conoscenza per l’appassionato d’arte, e un invito di espressione agli artisti che da sempre indagano il subconscio, l’onirico e la realtà.

La scelta della copertina parla di linee che nascono dal sogno, di china e di matite che concretizzano visioni umane comuni a tutti. Il nudo ivi proposto è di Lorenzo Alessandri, artista surrealista di spessore, che nasceva come disegnatore autodidatta per poi formarsi sui percorsi fiamminghi e romantici, lasciandoli poi per la sua importante cifra surrealista contemporanea.

curatrice della mostra: Antonella Palla

Direzione Artistica: Silvana Belvisi

Artisti:

Francesco Ardu, Antonello Atzori, Silvano Caria, Federico Cerulla, REVOLUTION (Michele Cipollina), Anna Cozzolino, Francesco Farina, Stefano Gentile, Maria Rita Mainas, Anna Montalto, Sara e Stefania Pedoni, Carlo Pisano, Stefania Polese, Feffo Porru, FERRUCCIO S. (Ferruccio Senapa), Lorenzo Stea, Angelo Zedda.

Guest: LORENZO ALESSANDRI

 

http://www.salottodellarte.it/wp-content/uploads/2015/09/buioluceweb-1.jpg

Il Buio e La luce. L’assenza o l’inizio delle emozioni, a scelta. Come un vero collettivo, questa mostra è stata organizzata per fare dialogare i vari stili che dagli anni Settanta interpretano il tema del Buio e la Luce, nell’isola e in Italia.

Invenzioni concettuali, astratte o concrete, interpretano questo lasso di tempo fino ai giorni nostri, gouaches e puntinismo, pigmentazioni polimateriche, linee acquarellate e arte digitale esibiranno per 3 settimane questa poetica.

La scelta non casuale di opere contrapposte sarà presentata secondo un filo conduttore che sconfina nel quotidiano di sogno e realtà, semplice e d’effetto come una poesia di Palazzeschi:

-Un, due tre Caffè, caffè, caffè. Quattro, cinque, sei. Lei, lei, lei. Sette, otto, nove. Piove, piove, piove. Zero. Nero. –

Antonella Palla

20161012_213003 20161012_213104

20161012_212814

 

La mostra offre un panorama ricco e variegato: dalla pittura alla fotografia, dal collage alla grafica, disegno su carta. Gli artisti hanno messo in campo tecniche e tematiche differenti, offrendo allo sguardo un grande numero di proposte.

Il Salotto dell’Arte ha organizzato una mostra di arte al circolo del Golf di “Is Molas”, un club esclusivo, meta del circuito internazionale golfistico, in una zona di grande attrattiva turistica e sportiva.

Una quarantina di artisti propongono in totale un centinaio di opere.

Il periodo espositivo: da venerdì 15 luglio fino a  settembre 2016 inoltrato, è quello che vede il massimo afflusso di ospiti nel villaggio grazie a una serie di eventi legati al mondo internazionale del golf.